Warning: Creating default object from empty value in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php on line 45

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763
Campione: Le jeux sont fait, rienne và plus : Vivere a Como
Your site
January 16, 2018, 1:10 pm

Campione: Le jeux sont fait, rienne và plus

Come previsto,da Ticino On Line:  "La Procura della Repubblica di Como ha chiesto l’archiviazione delle due inchieste aperte nei confronti di Vittorio Emanuele di Savoia, dell’ex sindaco di Campione d’Italia Roberto Salmoiraghi e di altre quattro persone. Fascicoli aperti dalla Procura di Potenza nel giugno scorso, e poi trasferiti per competenza territoriale a Como perchè riguardanti episodi avvenuti a Campione d’Italia.

Le indagini preliminari erano due: una ipotizzava il reato di corruzione in capo a Vittorio Emanuele, a Salmoiraghi, all’ex amministratore delegato del Casinò di Campione Domenico Tuosto e all’imprenditore veneto Ugo Bonazza. L’accusa si fondava su un presunto accordo secondo il quale Bonazza e Vittorio Emanuele si impegnavano a versare somme di denaro sottobanco a Tuosto e Salmoiraghi in cambio dell’affidamento a Bonazza di un contratto con la casa da gioco quale procacciatore di clienti.

La seconda indagine, con l’ipotesi di reato di sfruttamento della prostituzione, riguardava invece il presunto reclutamento di ragazze da offrire ai giocatori del casinò di Campione. Indagati erano Vittorio Emanuele, Salmoiraghi, Bonazza, il conte comasco Giuseppe Rizzani e un’amica di Bonazza, la serba Vesna Tosic. Per entrambi i fascicoli, la procura di Como, su richiesta dei legali degli indagati, nel gennaio scorso aveva disposto la trascrizione completa delle intercettazioni telefoniche, compresi gli "omissis" contenuti negli atti della procura di Potenza."

In sintesi: Nessuno ha fatto niente…  ed a questo punto cosa ci fa il commissario? ma il prefetto ed il ministro degli Interni avevano preso un abbaglio? ed ora? Si ricandidera il nostro come se niente fosse? oppure reintegrano tutti… mah…
  


Campione: Le jeux sont fait, rienne và plus

79 Comments

  1. Anonimo scrive:

    Appendere le buste paga al muro ???

    Te lo puoi scordare!

  2. Anonimo scrive:

    @ Longato

    E le vostre verità nascoste?

  3. Anonimo scrive:

    Non abbiamo bisogno di appendere le nostre buste paga al muro. Le hanno già pubblicate alcuni giornali tempo fa. Longato non ti ricordi?

  4. Anonimo scrive:

    Chissà chi le ha date ai giornali…?

  5. ivan longato scrive:

    Io certamente no. Non sono mica pirla! I giornalisti non pubblicano le loro, perchü mai dovremmo pubblicarle noi.
    Le ho appese nelle bacheche aziendali, solo per trasparnza nei rapporti coi colleghi che si ostinavano ad accusarmi di essere troppo amico dei dirttori. Credo di essere già stato esaustivo in un recente pos.
    In ogni caso vi comunico che avete vinto voi. Dato che se mi frimo sarò sempre attaccato ho due possibilitä:

    non inserire più post
    scegliere l’anonimato

    Così la certezza non l’avrete mai!

  6. giuseppe scrive:

    La certezza nei Blog non esiste, esistono solo parole e pseudonimi.
    Se volessi anch’io potrei firmare i miei interventi con il tuo nome, come farebbe chi legge a sapere chi è l’Ivan autentico?

    In un precedente post hai scritto: “Lo vedi perchè poi ci sono le querele caro Sir Percy Blakeney!” Come sai tutti i Blog e i Forum presenti nella rete funzionano in questo modo e chi fa le querele le fa perchè ha tempo e soldi da spendere inutilmente e non ha argomenti per replicare!
    Il Blog va preso così com’è con i suoi pregi e i suoi difetti.
    Se scegli di firmarti, con tanto di nome e cognome, però devi essere disposto ad accettare anche ciò che non ti piace sentirti dire!

    Ad anonymous (15) che chiama questo Blog “cesso” dico che non è obbligato a leggerlo, semplicemente basta cancellarlo dai preferiti di internet!

  7. frediano manzi scrive:

    i carabinieri di campione fanno un ottimo lavoro,questo e’ vero;pero’non si sono accorti che il Santonicola(l’usuraio arrestato dalla Procura di foggia)che aveva un ufficio cambi a Campione dove prestava i soldi ad un tasso del 10% al giorno.Sai Anonymous quanti sono gli usurai tuttora attivi a Campione?oltre 20.questo lo sanno tutti,tranne le procure e gli uffici giudiziari che sono intorno a campione,tanto e’vero che come al solito e’ dovuta intervenire una procura del sud.in ogni caso non voglio sostituirmi alle forze dell’ordine.a proposito, ho la lista dei cambisti usurai residenti a campione.se volete…………

  8. Anonimo scrive:

    Fanne quello che vuoi. Perché non la pubblichi qui?
    E’ giusto che tutti sappiano. Oppure vai dai carabinieri

  9. frediano manzi scrive:

    i carabinieri la lista la conoscono,caro amico……

  10. IL CINESE scrive:

    BRAVO FREDIANO… dacci sotto….. poi ancora non vedo la risposta alla tua domanda posta piu’ sopra…. dunque perche’ baranzelli prima tanto osteggiato dai ds campionesi, certamente a ragione vistio il “rumore” CHE A LUGANO quando era direttore del casino’ ha provocato, poi spento il sito ispiegabilmente il PELATO è diventato l’uomo di baranzelli….
    non penso che cio’ sia storia inventata… il pelato ne ha fatta di strada. E i ds .. ancora tacciono venduti da cosi’ tanta intelligenza. Bisogna avere rispetto per il coraggio di uomini come MANZI e disprezzo per certe caccole o meglio quaquaraqua per dirla alla leonardo sciascia nel giorno della civetta.

  11. il pescatore scrive:

    vero il pelato ha fatto carriera…… come ……..ma ve lo ricordate in paese… dite come si è sempre rapportato con gli altri…..

  12. frediano manzi scrive:

    1-Aldo Castelluccia,nato a rodi garganico,residente a Lugano-2-Luigi Sandro Perego residente a Monza-3-Giuseppe Cannistra,nato a Milazzo(Messina)residente a Bissone……continua……..

  13. frediano manzi scrive:

    4-Saro di Lorenzo titolare di una gioielleria a Campione-5-Aster Yemer Abegaz residente a campione in piazzale milano-6-Gaspare Greco nato a Leofonte(Enna)residente a Malnate(Varese)…….allora? come vedete non mi tiro indietro.aspetto l commenti

  14. Anonimo scrive:

    Ma caro Frediano tu lo dici a me, e che vuoi che ci faccia io?Umile lavoratore del rastrello. Che ne so , prima dici che i carabinieri sono bravi, e operano bene, poi che non vuoi sostituirti a loro . Puoi andare in una procura del sud. Ma perché chiedi consigli a noi quando tu sai benissimo come provvedere !

  15. Ciao Fradiano mandamela in posta che ci facciamo un post, se mi aggiungi anche informazioni quali interessi ecc ecc… cosi vediamo…

  16. frediano manzi scrive:

    7-luigi santonicoloa,nato a Castellammare di Stabbia(Napoli)residente a Lugano-8-Ignazio Campus nato a Sedini(Sassari)residente a Isola Dovarese(Cremona)……..grazie cinese ma non capisco chi e’ il pelato…..

  17. frediano manzi scrive:

    10% al giorno ossia il 3650% all’anno il tasso di interesse usuraio praticato a campione.a proposito ho anche il cellulare di un cambista:335-2489…….

  18. frediano manzi scrive:

    9-Salvatore Luddi nato a Napoli,residente a Rho(Milano)-10-Luigi De Martino nato Stans residente a Cardano al Campo(Varese)-11-Antonio La Manna nato a Triggiano(Bari) residente a Cittiglio(Varese)……e allora?vi basta…..

  19. il pescatore scrive:

    ……coraggio ….. ma il pelato e’ quello che penso.. che ha fatto quella sfolgorante carriera.. dopo aver riposto in un cassetto la bandiera rossa??????? allora forse ho veramente capito chi e’ lo gnomo. Grazie frediano, per i vari illustri che con dovizia hai indicato, certamente censiti anche dai CC ma che ancora operano in pace.
    Qualcuno poi potra’ meglio indicarmi se ho capito chi e’ il pelato o meglio il querelante.

  20. Anonimo scrive:

    Coraggio Frediano…ora ti sei sfogato… sü da có! magari qualcuno ti da retta. Io non posso non li conosco.

    Anch’io voglio sapere chi é lo gnomo!

  21. anonymous scrive:

    Manzi spiegami come mai i carabinieri di campione non si accorgono degli usurai e deve intervenire una procura del sud…….e la polizia svizzera che ha arrestato l’usuraio all’interno dell’ufficio cambio a fianco del casino di mendrisio.
    Ho letto su l’ altro blog, se e’ vero, che hai avuto qualche problemino anche tu e tuo fratello per usura, e’ per questo che non ti ascoltano i carabinieri ?

  22. frediano manzi scrive:

    i carabinieri mi ascoltano eccome.prima di continuare a offendermi informati invece di difendere coloro che da anni gestiscono campione solo per interessi personali e che hanno creato un clima di terrore tipico degli stati totalitari.

  23. impiegato scrive:

    -chi vuole appagare la mia curiosita’….. perchè nessuno mi dice chi è il pelato……

  24. frediano manzi scrive:

    il pelato e’ un mio amico.

  25. campione-dipendente scrive:

    Qualcuno é in grado di illuminarci circa (quanto scritto sui giornali) della visita del nostro Commissario Prefettizio dott. Calandrella al procuratore della repubblica di Como?
    Aveva o non aveva faldoni da lasciare?
    Cosa ci aspetta?

  26. anonymous scrive:

    ilcontenutoe’ ” top secret “……chiedere a manzi………..

  27. frediano manzi scrive:

    certo anonymous che sei propio un provocatore.ma sei incazzato perche’ ho scoperto la tua identita’?

  28. Anonimo scrive:

    da chi ricevono i soldi i cambisti…?Provate a pensare a qualche “rispettabile” campionese….

  29. Anonimo scrive:

    il pelato é abituato ai cambiamenti e un abile trasformista. Bene ha fatto ad andarsene sia dal partito che dal consiglio comunale, in tempi non sospetti, forse persona piu lungimirante.

Leave a Reply