Warning: Creating default object from empty value in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php on line 45

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763
P3:Formigoni non risponde, forse non ha sentito la domanda : Vivere a Como
Your site
October 21, 2017, 1:05 am

P3:Formigoni non risponde, forse non ha sentito la domanda

Formigoni non ha tempo da perdere…con tutti gli affari che ha c’è da crederci.


P3:Formigoni non risponde, forse non ha sentito la domanda

10 Comments

  1. sveta scrive:

    Trattasi della famigerata otite ciellina, si manifesta ogniqualvolta una domanda scomoda giunga alle loro orecchie. Primo sintomo visibile all’esterno, la spocchia dei soggetti colpiti…

  2. nsuprinz scrive:

    Si, infatti, ieri mi sono gustato l’intervista di Roby “Audito” all’uscita del tribunale e, se la stronzaggine la si potesse tagliare con il coltello, lì ci voleva la motosega.
    Se questi loschi figuri sono il modello a cui ambire non so se basteranno delle nuove 5 giornate, forse un paio di mesi, ma ndrebbero cercati uno ad uno come i porcini ed appesi come i missoltini. Pensavo di andare a comperare una camicia verde, non ce l’ho, mi manca, può sempre servire nel caso in cui al Bossi passi per la testa l’idea di far sollevare il “suo” popolino a salvaguardia del diritto alla secessione,sicchè quando ci saranno in giro i cerebrolesi col bastone, nella confusione magari una qualche bastonata a qualche ciellino per sbaglio…come si dice, perdite collaterali?

  3. sveta scrive:

    Dai, quest’anno andiamo tutti a Rimini a tirargli bombette puzzolenti…tanto l’odore si confonde… :-)

  4. Anonimo scrive:

    …esattamente la stessa otite che impedisce al nostro governatore capobastone e lecchino di CL e C.D.O.,di sentire l’urlo della Sanità privatizzata ed esternalizzata a Milano,LECCO OSP. MANZONI,BELLAGIO R.S.A. BELLAGIO COOP. O.S.A.(roma) gestione compagnia delle opere lazio,A.S.L. AGRIGENTO, CONSORZIO ITALO-CINESE ITALCOSER,…

  5. nsuprinz scrive:

    La sanità è un affare, non più un servizio ma una attività economica vera e propria dove poter piazzare amici e parenti e sodali di bandiera col solo scopo di fare soldi a scapito dello stato con il solito sistema trito e ritrito delle truffe al ssn e rette da capogiro sulla schiena dei degenti. Un anziano in casa di ricovero privata è una gallina dalle uova d’oro da spiumarsi mese per mese. Un vero business. Infatti sorgono strutture come funghi ed i vecchietti sono sempre di più…

  6. sveta scrive:

    Chissà come sarà incazzato “piè veloce” per l’ennesimo casino delle paratie…mi dispiace per la bellissima città ma un pò godo, a dimostrazione che quello tanto amato e votato non ne infila una nella giusta direzione…cosa aspettate a tirarlo giù??

  7. nsuprinz scrive:

    Le opere riflettono sempre la visione di chi le ha ideate. Se Como sarà un cesso, lui sarà uno …… ma c’erano dubbi?

  8. sveta scrive:

    No, no…galleggia benissimo in piazza Cavour in mezzo al liquame che lui stesso ha prodotto…

  9. Anonimo scrive:

    ..il “lecchese” sarà prono a porre i suoi rispetti all’uomo d’onore Sen.DELL’UTRI,CUFFARO,AIELLO,SAVARINO&CO..,che visiterà anche i detenuti… OMISSIS..al Bassone di Como,sabato 14 agosto.La Compagnia renderà omaggio anche al Genetliaco di Mezzegra.Auguriamoci che la convention permetta, al nostro Governatore, stavolta-di sentire- cioè cogliere i bisogni della Sanità in Lombardia…

  10. assist sociale Milano scrive:

    RSA BELLAGIO COOP. OSA Roma triade CDO LAZIO CDO COMO… Formigoni non sente la voce preoccupata dell Assessore alla Sanità e relativa Mafia, riguardo le approfondite indaginisui decessi strani nella RSA BELLAGIO COOP OSA ITALCOSER..DECESSI/INCIDENTI capitato ad es. a un ospite non autosufficiente lasciato incustodito , caduto dalle scale con la carrozzina – non era la prima volta-..

Leave a Reply