Warning: Creating default object from empty value in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php on line 45

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763
Terroni di merda : Vivere a Como
Your site
January 16, 2018, 1:07 pm

Terroni di merda

Cito l’amico Peverelli, leghista assessore nella Repubblica Italiana, anno domini 2011. Articolo 21 Taragno allo mano, il multicefalo (capita in caso di personalità multipla, un po’ leghista, un po’ assessore di una istituzione) assessore in stato di shock da contatto col tricolore che in sede istituzionale espelle una sentenza,”terun di merda” per la precisione, rivolgendola al Mottola (chiaramente udibile a fine video)

Per carità salviamo l’amato dialetto lumbard. Non è dato sapere se ci sarà appello, con questo post giro il quesito a tutti i terroni di merda di questo Paese, anzi l’allargo pure a quelli all’estero. Fate appello? O va bene il primo grado ed ammettete di essere A terroni B di merda?  Mentre aspettiamo di leggere un’opinione in merito, bontà dei terroni di merda permettendo, voglio rivolgere il mio grazie al Peverelli per non aver rubato la striscia verde del tricolore strappandola a morsi e restituendo solo il bianco ed il rosso. Poteva farsi una pochette aggratis. Bene, se l’argomentare politico ha questo alto profilo, mi domando e davvero vorrei capire cosa spinga un leghista del….. ad indossare la fascia tricolore, a sedersi su una cadrega all’ombra dello stesso, ad essere parte integrante di un sistema che, ostia, è retto da una serie di articoli della costituzione, che sono stati accettati allora e che con l’ausilio dell’interpretazione e del contenuto e del contesto diventino bersaglio sul quale sputare mantenendo però la posizione. Se l’amico Peverelli me lo spiega, mi fa un favore. Per economia, apprezzerei già che c’è un  allargamento sui negri (da bruciare?) e sulle donne (meretrici?). Sicchè le monetine che risparmieremo possano essere utilizzate in un prossimo Hotel Raphael Cernezzi Day. Remember Craxi?


Terroni di merda

10 Comments

  1. Anonimo scrive:

    L’ipocrita ha fatto subito pubblicare una lettera di scuse alla città. Suggerisco di scriverne un’altra ai terroni d’Italia e giustamente ai terroni residenti all’estero. Ricordo che i terroni hanno consentito il benessere qui al nord, con una mai dimenticata socializzazione coi “locali” vergognosa. Sono offeso, e non sono un terrone ma per l’occasione lo divento più che volentieri. Vergogna, e vergogna a chi stenderà il lenzuolo del silenzio su questo brutto bruttissimo fare.

  2. nsuprinz scrive:

    Ho un dubbio circa il sinonimo di ipocrita con paraculo, questo in linea generale, magari si aggiorna wikilega

  3. fma scrive:

    La parte più significativa è quella in cui i due appallottolano il tricolore e se lo lanciano addosso.
    Bellissima metafora del ruolo a cui è ridotta la cosa pubblica.
    Complimenti all’assessore e al consigliere per l’alto senso che hanno ciascuno del proprio ruolo.

  4. nsuprinz scrive:

    Sembra palla avvelenata….

  5. nsuprinz scrive:

    Peraltro il sindaco a furia di prendere le distanze va a finire che piomba dentro nel lago. Cioè, mica li espelle, si estranea lui dalla querelle mentre Pastore ci conferma la sua totale inutilità. Altro che spin-off. Beh, almeno su rai tre ci sono andati, bel traguardo.

  6. Anonimo scrive:

    Finalmente un giusto riconoscimento

  7. LI scrive:

    finalmente le cose come vanno dette! Bravo!!!

  8. AV scrive:

    il giusto riconoscimento

  9. nsuprinz scrive:

    In che senso, scusa?

  10. nsuprinz scrive:

    Pure su striscia la notizia….al 4 posto il peve e mottola, al 6 il sindaco :-D
    http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?12983

Leave a Reply