Warning: Creating default object from empty value in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php on line 45

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763
Merveilleux, regardez ici, sulla vela e sulla destra : Vivere a Como
Your site
September 24, 2017, 6:44 am

Merveilleux, regardez ici, sulla vela e sulla destra

    Una shakerata, un’asciugata e via. Straordinaria fine delle primarie, l’esclusiva piddina s’incunea tra le chiappe dell’Alessio e del Sergio, via Alf-ano, diventando l’irrinunciabile tram dei desideri (loro) da prendersi al volo per evitare di doversi giustificare all’elettorato per essere non solo parte integrante, ma anche convinta e comodamente piazzata, di quello schieramento politico che tra una mignotta ed una cadrega amicale si eleva, essendo tappi, tendendosi al nuovo con tanto di spugna pronta a cancellare la memoria di due-dicasi-due mandati che ci hanno confermato che essere candidati è una mission del tutto personale, con allargamento intimo amicale parentale per non dover morir di noia. Mettono a serio rischio la Memoria, che fine farà il fascista duro e puro? Potrà ancora ubbidire agli ordini del gerarca superiore in grado? Dovrà sottomettersi alla libertà d’opinione? Rischierà di dissentire? Finirà inghiottito e confuso nel mare calmo della democrazia? Tempo fa c’era gente con le palle, stare a destra era una convinzione, c’era a fil di reato l’orgoglio dell’appartenenza. Noto che oggi la pancia s’ingrassa, il ventre è ben molle, si annusa l’aria per cercar di capirne la direzione per issare il Genoa e prendere il largo dalla coerenza e dalla realtà. E’ che sulla coerenza posso pure capirlo, il paraculo paraculo è e paraculo muore, ma sulla realtà sorrido. In primis una shakerata basterà forse a loro ma non so se basta al loro elettorato, poi è francamente ridicolo veder certa gente in certe condizioni di tentata fuga in avanti in barca a vela. In vela la destra non esiste, mica per altro.


Leave a Reply