Warning: Creating default object from empty value in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php on line 45

Warning: session_start(): Cannot send session cookie - headers already sent by (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763

Warning: session_start(): Cannot send session cache limiter - headers already sent (output started at /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wpmu-settings.php:45) in /home/vivereacomoinfo/vivereacomo.info/wp-content/plugins/si-captcha-for-wordpress/si-captcha.php on line 763
Letterine 2 : Vivere a Como
Your site
July 22, 2017, 6:31 pm

Letterine 2

    Cara Guardia di Finanza,

grazie per aver esaudito il legittimo desiderio di noi poveri cristi di vederci chiaro nel giocherelloso passatempo di quella banda di brave persone che diligentemente ci ricordano verbalmente che tutto va bene madama la marchesa. Ce l’avete un rabdomante per i documenti? Pare ci sia un po’ di disordine nei cassetti e non si trovano. Eppure erano lì. Un tizio una volta m’ha detto che quando arrivate Voi, la frase di cortesia che utilizzate dice più o meno così:” Tirate fuori subito le magagne che è meglio,  se non lo fate e le cerchiamo noi, noi di sicuro qualcosa troviamo e quando lo troviamo per voi sono guai”. Provateci, ‘chè come dice un ciellino a caso “ogni lasciata è persa”, sicchè magari magicamente cominceranno  ad arrivare. Comunque da qualche parte dovrebbero esserci. 5 anni dite? va bene, Appalti vari? D’accordo. Però…dai, fate 30 e non fate 31? e i subappalti? lo sanno anche i muri che i subappalti hanno sempre la sorpresa, che è sempre Pasqua…Qui la tranquillità regna sovrana, siamo in panciolle e ci si aspetta che venga consegnato quanto richiesto e che vi sia parallelamente il controllo del flusso dei denari, quello del pagamento delle consulenze, e di tutto ciò che comporta la gestione economica, fatture e controllini incrociati (li chiamate ancora così?), insomma una scannerizzata profonda antivirus al sistema Comune. Parma insegna. E non è così vicina alla Svizzera. Nel frattempo cercasi fabbro volonteroso per creazione artistica, commessa sicura come sicuro è che ci sarà un esito dall’ispezione dei nostri baldi finanzieri curiosi. Bisogna predisporre opera d’arte che fissi il momento storico, perchè qui certa gente o ne esce candida o ne esce male, la mezza misura NON ESISTE. Un’opera alla Gaddi (ah, dimenticavo, già che ci siete ci date un controllino  ’chè ancora è un mistero il fiume di milioni di euro che dalla bocca dell’assessore sgarbino NOI comaschi ABBIAMO AVUTO grazie agli eventi, tutto giurato giurin giuretta ma che non ha trovato riscontro materiale…la marchesa vorrebbe vederli). Ricordo ai comaschi la penuria di carta formato A4 in tribunale, una risma costa come una michetta alla mortadella, 1 cittadino 1 risma gratis al tribunale

p.s.

grazie per le scarpe


Letterine 2

5 Comments

  1. sveta scrive:

    Ho paura che anche questa finirà in niente… :-(

  2. nsuprinz scrive:

    Io ho invece idea che trattasi di un attacco frontale al potere ammorbante di CL, siamo sotto elezioni e nel tempo intercorrente c’è spazio per arrecare danni. Peraltro se vero è, come pare, che vi sia caos tra ufficio ed ufficio, tranquilla che gli out-out pioveranno belli fitti e non c’è storia, o tiri fuori le carte o ti pianto una grana. Tempo un paio di mesi e ne riparliamo, pronto a scommettere che lo zio Roby verrà tirato per la giacchetta entrambi i lati, uno lo conosciamo, l’altro ha il lampeggiante blu.

  3. sveta scrive:

    Forse io sono troppo pessimista, ma continuo a pensare che certe persone abbiano appoggi tanto, tanto importanti. E che per questo si salvino sempre. Certo è strano che la GF abbia iniziato una operazione così capillare senza avere qualche elemento in mano…

  4. nsuprinz scrive:

    Guarda che basta una spifferata anche anonima che segnali magari in modo dettagliato una qualche irregolarità nota ma celata per far si che scatti un controllo. Insomma, se partono dal 2006 qualche motivo ci sarà, cmq basterebbe il buco Ticosa, il canotto Paratie e la maleodorante Ca’ d’Industria…tutte barzellette che a diversa lettura magari qualche dubbio lo danno, voglio dire possibile che sia solo sfiga? o c’è dell’altro? siamo in formigonia, mica micio micio bau bau :-D

  5. sveta scrive:

    Anche quella strana vendita con giunta riunita a mezzanotte tramite sms…che cosa curiosa! E quante volte il Rapi ha segnalato in Consiglio l’anomalia dell’appalto a FMS per i pasti di Cà d’Industria, così tanti milioni decisi in un weekend…memorabile quel suo intervento… :-)

Leave a Reply